L’ULTIMO SORRISO, DI ALFONSO PISTILLI: VENERDÌ 28 DICEMBRE, ORE 18:30, AL CENTRO STUDI “SERGIO FONTANA”.


Per il ciclo “Incontri Letterari”, il Club per l’Unesco di Canosa di Puglia, venerdì 28 dicembre alle ore 18:30, presenta “L’Ultimo Sorriso” dello scrittore Alfonso Pistilli. L’evento, patrocinato dalla Farmalabor S.r.l del dott. Sergio Fontana, Amministratore unico dell’azienda farmaceutica e Presidente di Confindustria8 Bat, si terrà presso il Centro Studi e ricerche “Sergio Fontana”. L’autore, nato a Bari nel 1978, laureato in economia e commercio e impiegato amministrativo in una azienda della Grande Distribuzione, è agli esordi di questa avventura letteraria con un’opera dalle forti tinte noir. Il racconto, ambientato nel capoluogo pugliese, verte attorno alla figura di Alessandro Cocco, giovane venditore di vacanze porta a porta. Alessandro ha una profonda amicizia con Halina, una escort lituana molto conosciuta negli ambienti sportivi e della Bari-bene, morta in circostanze poco chiare durante una calda giornata di fine estate. Il giovane ragazzo apprende la notizia dal Telegiornale facendo fatica a crederci, soprattutto quando la scientifica decreta che si è trattato di suicidio. Conosceva davvero così poco la sua amica? O c’è dell’altro? Si affida al suo sesto senso e inizia a indagare sulla vita di Halina, scoprendo pezzo dopo pezzo, i tasselli di un intricato puzzle di cui l’amica è solo un dettaglio. Alessandro finisce con il perseguire piste che lo portano a scoperchiare un calderone di falso perbenismo intriso sempre più da ingredienti malsani della nostra società. Sesso, droga e calcioscommesse sono i tre elementi che inquinano l’ara respirata da Alessandro durante la sua ricerca della verità. E per farlo sa che deve avere più fiducia in se stesso, cercando con tutte le sue forze di regalare un “ultimo sorriso” alla sua amata amica Halina. L’incontro letterario verrà introdotto dalla Presidente del Club per l’Unesco di Canosa di Puglia, Avv. Patrizia Minerva e presentato dal giornalista pubblicista Umberto De Giosa, mentre la lettura di alcuni brani del racconto sarà a cura della Tesoriera del club unescano canosino, Brigida D’Elia.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...